La cantina

Colle Petrito

Amore per la nostra terra, passione e continua ricerca, questo è quello che ci unisce.

Lavoriamo per esaltare al meglio i valori della nostra tradizione vinicola, curandone ogni aspetto.

Giovane e dinamica, Colle Petrito nasce nel 2005 come un grande disegno, promuovere il vino pugliese nel mondo.

Radici nel passato con sguardo al futuroLa nostra filosofia

La base del nostro lavoro quotidiano è il rispetto della terra e dei suoi tempi per poter ottenere i migliori frutti da trasformare in vini di alta qualità. L’eccellenza è lo scopo del nostro lavoro che si avvale della esperienza sapiente del passato e della incessante ricerca di innovazione.

L’impegno di oggi per cambiare il domaniSostenibilità

Nel pieno rispetto dell’ambiente in cui operiamo le nostre scelte in tema di sostenibilità e miglioramento delle performances sono volte ad un utilizzo razionale delle risorse energetiche; con una attenzione particolare all’impegno sempre maggiore di energie prodotte da fonti rinnovabili e pulite.

La nostra storia

In contrada Torlazzo, nei pressi di Minervino Murge, nella Puglia settentrionale, in un campo un tempo arido e pietroso, sorge oggi una florida azienda vitivinicola: Cantine Colle Petrito. Bisognava guardare oltre quel campo incolto per scoprirne la vocazione. Cantine Colle Petrito era un’idea, un sogno e un progetto nato da tre amici con in comune la passione per il vino. Con Antonio, Giuseppe e Michele nel 2005 nasce la società agricola Colle Petrito, un nuovo capitolo per la nostra terra da sempre considerata poco feconda, la ricerca del riscatto e tanti obiettivi da raggiungere, il primo tra tutti: far conoscere la produzione vinicola pugliese.

Negli anni Cantine Colle Petrito si è avvalsa di un entourage di professionisti e della passione e competenza dei suoi infaticabili fondatori per incrementare la produzione e per esaltare la qualità dei vini. L’azienda pugliese ha un profondo rispetto per la materia prima, le bottiglie Colle Petrito inoltre, evocano tradizioni lontane, storie di una terra tra miti e leggende, in cui la bevanda di Bacco è stata cantata e narrata, a cui si associano innovazione e ricerca, un connubio perfetto per un vino originale e di grande qualità.

Negli anni Cantine Colle Petrito si è affermata nel panorama enologico nazionale e internazionale, lo confermano l’aumento della produzione e i numerosi titoli ottenuti. L’azienda gode di una grande stima per il lavoro costante ed efficiente svolto negli anni in cui Antonio e Giuseppe hanno continuato a portare avanti il progetto iniziale con determinazione e impegno.

L’azienda attualmente è guidata dai soci fondatori, depositari di valori e di conoscenza, con l’attiva collaborazione della seconda generazione che con entusiasmo partecipa alla vita in azienda e alla crescita di quest’ultima.

Nel 2014 Colle Petrito ha continuato ad estendersi con nuovi impianti, dispone infatti di attrezzature all’avanguardia e di nuove aree di produzione per rispondere adeguatamente alle richieste di mercato.

Un progetto importante è stato quello della creazione della bottaia, cuore pulsante dell’azienda, un posto esclusivo dove riposano i nostri vini in attesa del momento giusto per essere imbottigliati e degustati.

Nel 2018 l’azienda vinicola Colle Petrito ha riservato un’area agli eventi e alle degustazioni, due sale pronte ad accogliere tour di intenditori, amanti del vino e gruppi di visitatori italiani e stranieri.

Attualmente Cantine Colle Petrito si indentifica in una realtà in crescita, gestisce trecento ettari vitati. Esporta in tutta Europa, in Asia e in America Latina, siamo presenti in molti punti vendita del territorio nazionale e in molti ristoranti della penisola.

Decanter Asia Wine Awards 2017 (DAWA)
2017
Decanter Asia Wine Awards (DAWA)Il Decanter Asia Wine Awards è il più grande e prestigioso concorso vinicolo in tutta l’Asia. I vini presentati al concorso vinicolo sono giudicati dai più autorevoli professionisti del vino in Asia. Al concorso sono stati presentati : Iaccio della Portata, Nero di Troia 2013 che ha ottenuto la medaglia d’argento. Primitivo IGP 2015 che ha ottenuto la medaglia di bronzo.
Concours Mondial de Bruxelles 2017
2017
Concours Mondial de BruxellesIl Concours Mondial de Bruxelles è un concorso di riferimento nel panorama delle competizioni enologiche internazionali; i vini presentati sono sottoposti alla degustazione di una giuria di professionisti del vino, che durante tutta la durata dell’evento ha il compito di identificare i migliori vini tra le eccellenze proposte provenienti da tutto il mondo. Uno dei nostri vini presentati al Concours Mondial de Bruxelles ha ottenuto la medaglia d’argento, si tratta del FIANO IGT PUGLIA 2016.
China Wine & Spirits Competition 2017
2017
China Wine & Spirits CompetitionAl concorso sono stati presentati due dei nostri vini ed entrambi hanno ottenuto la medaglia d’oro: Iaccio della Portata – Nero di troia 2012 Aglianico 2013 Il “China Wine & Spirits Competition” è la più importante e prestigiosa competizione vinicola in Cina. I vini vengono degustati e premiati dai migliori esperti di vino, importatori, distributori e sommeliers del mercato cinese.
Mundus Vini 2018
2018
Mundus ViniLa società agricola Colle Petrito ha partecipato al concorso di Mondus Vini proponendo tre diverse tipologie di vino; in quest’occasione tutti i vini presentati hanno ottenuto un riconoscimento importante: – Iaccio della Portata Nero di Troia 2013 – medaglia d’argento – Aglianico IGP Puglia 2014 – medaglia d’argento – Fiano IGP Puglia 2016 – medaglia d’argento
Mundus Vini 2018
2019
Mundus ViniIl Nero di Troia – Iaccio della Portata 2014 si aggiudica la quarta medaglia d’oro consecutiva al Mundus Vini, una delle competizioni enologiche più importanti del mondo. Grazie al raggiungimento di questo traguardo il nostro Iaccio Della Portata 2014 sarà presente durante il PROWEIN DUSSELDORF 2019 nella zona riservata alle degustazioni.